Meryl Streep nei panni della Lady di Ferro

di Marina Pellegrino Commenta

Meryl Streep sarebbe in trattative per interpretare il ruolo della Lady di Ferro della politica inglese, ovvero Margaret Thatcher, nel biopic “Thatcher”, con la sceneggiatura di Brian Fillis e la regia di Phyllida Lloyd..

Meryl-Streep_l

Nel mondo dello spettacolo le voci di corridoio hanno un peso non indifferente.
Non vi è alcuna conferma per il momento ma, secondo la più accreditata rivista statunitense di cinema, The Hollywood Reporter, Meryl Streep sarebbe in trattative per interpretare il ruolo della Lady di Ferro della politica inglese, ovvero Margaret Thatcher, nel biopic “Thatcher”, sceneggiatura di Brian Fillis e regia di Phyllida Lloyd.

Quest’ultima, tra l’altro, ha già diretto la Streep nel 2008, nel musical per il grande schermo “Mamma Mia!”.
Per il ruolo di Denis, il marito dell’ex primo ministro britannico, si starebbe pensando a Jim Broadbent (il padre cinematografico di Bridget Jones per intenderci).



Ma tornando al biopic Thatcher, il film sarà ambientato nel 1982, in un breve lasso di tempo: i 17 giorni che portarono alla Guerra delle Falklands, il conflitto lampo tra Argentina e Regno Unito per aggiudicarsi il controllo delle isole Falklands (o isole Malvinas). Fu il Regno Unito ad entrare in possesso delle isole in questione e la Lady di Ferro, che nei giorni precedenti il conflitto riuscì a salvare la propria carriera politica, con la vittoria delle Falklands vide consolidare il proprio potere nonché il consenso da parte del popolo britannico che la portò a vincere anche le elezioni del secondo mandato come Primo Ministro.
E chi altri, se non la talentuosa Meryl Streep, potrebbe interpretare un ruolo così arduo? Davvero pochi, e siamo sicuri che la Streep riuscirà a regalarci un’altra delle sue indimenticabili performance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>