Jeff Buckley interpretato da Robert Pattinson e diretto da Jake Scott

di Elena Botta Commenta

Jake Scott dirigerà il biopic sulla vita del grande cantautore californiano Jeff Buckley

63083042

Qualche tempo fa abbiamo detto che Robert Pattinson sarebbe interessato ad interpretare il ruolo di Jeff Buckley, cantautore americano scomparso nel 1997 a soli trent’anni.
Ora sembra che sia finalmente comparso il regista che dirigerà la pellicola biografica sul cantante scomparso prematuramente; si parla infatti Jake Scott che metterà in scena il plot scritto da Ryan Jaffe, mentre la madre del musicista prenderà parte al progetto, occupandosi della produzione esecutiva.



Ricordiamo che Jeff Buckley raggiunse il successo, soprattutto da parte della critica, con l’uscita del suo album Grace, un capolavoro senza tempo, e venne considerato un’astro nascente della musica autoriale americana.
Ma il 27 maggio del ’97 la sua vita si spezzò, quando si tuffò nel Wolf River (un affluente del Mississippi) completamente vestito e non riemerse più.
Il suo corpo venne ritrovato ben cinque dopo la sua scomparsa e ancora oggi aleggia il mistero sulla sua morte in quanto non si sa se si tratti di suicidio o solo di un tragico evento.
Robert Pattinson, appena appresa la notizia di un possibile biopic si è prodigato a destra e a manca per poter accedere ai provini per interpretare il protagonista, dato che nutre quasi una fissazione per lui e, a quanto sembra, la madre di Buckley pare abbia accettato di buon grado l’attore, dicendo che le ricordava molto il suo povero figlio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>