Il segreto, anticipazioni soap canale 5 prossimi giorni

di Maris Matteucci Commenta

Il segreto, anticipazioni soap canale 5 prossimi giorni

il segreto

Il segreto, la nuova soap opera di canale 5, pare avere già conquistato il pubblico italiano che con affetto sta seguendo le avventure di Pepa e Tristan con grande affetto.

Il segreto è andata in onda con la sua prima puntata lunedì scorso 10 giugno e subito ha centrato ascolti di poco inferiori ai tre milioni, per la gioia di Alex Gadea (Tristan) che si è detto felice del fatto che anche in Italia la soap sia stata ben accolta. Vediamo dunque le anticipazioni de Il segreto per i prossimi giorni.


Pepa non si arrende e non rinuncia all’idea di portare via Martin ma diligentemente continua a tenere ben custodito il suo segreto. Intanto Soledad implora il fratello di non interferire nella sua storia con Juan rivelandogli che in passato ha subito molestie dal padre e solo Juan è stato in grado di aiutarla, facendole sentire tutto il suo appoggio. Tristan la capisce ma allo stesso tempo fa fatica ad accettare che la sorella stia con un poveraccio quando potrebbe aspirare a qualcosa di più.

Intanto Pepa cura Angustias che, con la febbre alta, sta delirando e parla spesso dell’incendio e di Elvira. Angustias però è nel mirino della perfida Francisca che farà di tutto per farla internare anche a costo di falsificare i documenti che la dichiarano incapace di intendere e di volere. Quando la donna, in un momento di lucidità, li trova, tenta il suicidio disperata all’idea di finire in un manicomio.

Insomma quella in corso sarà una settimana particolarmente intensa per la soap di canale 5 che è già entrata nel vivo dopo pochi giorni di programmazione. E’ la seconda soap spagnola sponsorizzata da Mediaset negli ultimi tempi. Prima de Il segreto, rete 4 aveva mandato in onda Tierra de Lobos con Alex Garcia: soap che ha ottenuto risultati altalenanti.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>