“Giustizia Privata” dal 27 Agosto al cinema

di Emanuele Zambon Commenta

Uno dei film che apriranno la prossima stagione cinematografica(che in Italia inizia a Settembre) è l'atteso "Giustizia Privata", un thriller ad alta tensione che vede protagonisti..

giustizia privata

Questa uscita non s’ha da fare“. Dopo le vicissitudini che hanno colpito “The Road” e “The Blind Side” anche “Giustizia Privata” sembrava destinato al dimenticatoio. Invece dopo uscite annunciate e poi smentite ecco finalmente la data ufficiale italiana: Il 27 Agosto il film di Gary Gray sbarcherà nella nostra penisola.

Cosa fareste se dei criminali vi uccidessero moglie e figlia davanti ai vostri occhi? Gerard Butler(Rock’n’Rolla) è il cittadino modello Clyde Shelton che assiste impotente al massacro della propria famiglia. I colpevoli vengono arrestati e del caso si occupa il procuratore Nick Rice(Jamie Foxx) che, per ambizioni di carriera, patteggia il rilascio di uno dei 2 assassini. Shelton trasformerà il dolore per la perdita dei propri cari in furia omicida…



La reazione di Butler/Shelton strizza l’occhio a quella del poliziotto Brad Pitt nei confronti dello psicopatico John Doe in “Seven”: impossibile rimanere inermi di fronte al tradimento del sistema giudiziario. Così il cittadino modello diviene un giustiziere ai limiti della moralità instaurando un vero e proprio regime di terrore per le vie di Philadelphia. Obiettivo numero 1 è l’assassino impunito a cui seguiranno i partecipanti al processo-farsa.

Un film perfetto per l’Italia, alle prese con un sistema giudiziario che fa acqua da tutte le parti. Lo sguardo vendicativo di Gerard Butler fa impallidire persino il Leonida di “300” ed è un monito per il sistema incapace di tutelare i cittadini. Niente “Dura lex sed lex” per i criminali? E allora mi trasformo in Charles Bronson(senza baffi)…

Emanuele Zambon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>