Anticipazioni Uomini e donne trono misto: Giorgia elimina Giuseppe

di Maris Matteucci Commenta

Giorgia Lucini eliminerà il corteggiatore Giuseppe Turrà

Uomini e donne riprenderà la sua regolare programmazione lunedì 12 dicembre: sia oggi che domani, dunque, la trasmissione di Maria De Filippi non andrà in onda visto il Ponte dell’immacolata.

Questa settimana abbiamo assistito solo alle avventure degli Over, ed è probabile che la prossima settimana la redazione di U&D deciderà di partire con uno dei due troni tradizionali, magari quello misto che da molto tempo ormai non va in onda.


Anche perché le puntate già registrate sono state decisamente scoppiettanti. Alessio Lo Passo continua a mostrare particolare interesse per la sua corteggiatrice Elisa che al momento sembra essere in assoluto la preferita del tronista ligure. In esterna i due vanno molto d’accordo e si mostrano molto vicini.

Il trono più movimentato, però, è decisamente quello di Giorgia Lucini. La tronista – che nei giorni scorsi sembrava volesse abbandonare il trono per lo scarso interesse mostrato dai suoi collaboratori – ci ha ripensato ma non è comunque entusiasta del suo percorso a Uomini e donne. Tanto che eliminerà uno dei suoi corteggiatori preferiti fin dall’inizio, ovvero Giuseppe Turrà, ex corteggiatore di Chiara Sammartino.

GIORGIA LUCINI FOTO SEXY SUL WEB

Il comportamento del ragazzo, negli ultimi tempi, ha infastidito la tronista di Nettuno che non si fida più di lui. Meno uno, dunque. Ma anche con Manfredi le cose non vanno meglio. Giorgia e il palermitano sembravano essere molto affiatati ma nelle ultime esterne qualcosa si è rotto. Per non parlare poi della situazione con Marco che la tronista continua a tenere a debita distanza. Insomma ci aspettano puntate decisamente ricche di colpi di scena…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>