Anticipazioni Le Iene puntata 16 novembre 2011

di Maris Matteucci Commenta

Stasera alle 21.10 nuovo appuntamento con Le Iene

Stasera nuovo appuntamento con Le Iene Show, il programma di Italia 1 condotto da Enrico Brignano, Ilary Blasi e Luca Argentero. Ancora una volta il programma si occuperà di approfondire argomenti spesso non così chiari e scoprire magagne alle quali spera di poter mettere fine una volta per tutte.


La puntata comincerà con un servizio molto interessante sull’annoso problema dei rifiuti in Campania. La iena Luigi Pelazza si è recato in provincia di Caserta dove la situazione è però ben diversa: in circa una ventina di paesini del casertano, infatti, la raccolta differenziata funziona benissimo e il problema dell’immondizia che ha coinvolto con violenza Napoli non sussiste. A breve, però, entrerà in vigore una legge per cui la gestione dei rifiuti dovrà essere obbbligatoriamente affidata ad un consorzio provinciale, mettendo di fatto fuori gioco i Comuni che finora stanno invece svolgendo un ottimo lavoro (la raccolta differenziata tocca punte del 60%). Il Presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi, tramite le Iene, fa un appello per modificare questa legge.

Si passerà poi ad un servizio sui giovani. La iena Nadia Toffa si recherà in una discoteca del nord Italia per documentare una pratica molto diffusa tra i giovanissimi. Nel locale in questione due gruppi di ragazzi e ragazze – i Warriors e i Gabbers – si sfidano scontrandosi e costruendo una “piramide umana”. L’obiettivo, peraltro pericoloso per l’incolumità fisica dei ragazzi, è quello di arrivare fin sopra alla piramide.

E ancora Matteo Viviani cerca di accendere i riflettori su di un prodotto sponsorizzato da alcune emittenti regionali per togliere i graffietti dalle automobili senza dover ricorrere alla carrozzeria. Funzionerà davvero? Questo e tanto altro nella puntata di stasera de Le Iene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>