Anticipazioni Il segreto 24-28 giugno 2013

di Maris Matteucci Commenta

Ecco le anticipazioni de Il segreto, la soap spagnola in onda ogni pomeriggio su canale 5...

anticipazioni il segreto

Riparte oggi una nuova settimana per Il segreto, la soap spagnola di canale 5 che sta ottenendo largo consenso di pubblico. Le vicende che vedono protagonisti Pepa e Tristan appassionano i telespettatori che fin dalla prima settimana di programmazione si sono sintonizzati numerosi su canale 5.

Il segreto andrà avanti per tutta l’estate ma dall’8 luglio cambierà orario, spostandosi alle 14.10, al posto di Centovetrine che andrà in vacanza per un breve periodo. Vediamo le anticipazioni de Il segreto per questa settimana.


Angustias tenta il suicidio dopo essersi resa conto che Francisca ha falsificato delle carte per farla sembrare pazza e farla dunque internare. A salvare la donna dal gesto disperato arrivano Pepa e Tristan con quest’ultimo che prende in mano la situazione e fa ricoverare la moglie in un sanatorio per cercare di aiutarla. Intanto l’uomo indaga anche su questa vicenda che presenta molti lati oscuri e cerca di capire chi o cosa possa avere spinto Angustias a pensare ad un gesto così disperato. Così Tristan chiede spiegazioni alla madre ma la donna, per salvarsi, accusa Pepa di avere redatto il certificato.

Tristan va su tutte le furie e ordina a Pepa di lasciare la casa, la donna prova a dichiararsi innocente ma Tristan non ne vuole sapere e non torna indietro. Intanto Juan è disperato per la lontananza da Soledad e decide di affrontare Tristan per parlare della sua situazione. Ma la discussione non porta a niente, Tristan non acconsentirà agli incontri tra l’uomo e la sorella. Intanto Pepa trova uno stratagemma per riuscire a trovare Angustias in manicomio, mentre in paese arriva un uomo il quale annuncia a Juan che a Parigi c’è una borsa di studio che l’aspetta.

Insomma nuove ed avvincenti avventure attendono gli spettatori de Il segreto. L’appuntamento è per questo pomeriggio, subito dopo Centovetrine.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>