Anticipazioni Ballarò puntata 29 maggio 2012

di Maris Matteucci Commenta

Nuova puntata di Ballarò, questa sera su Rai 3...

Questa sera alle 21.05 andrà in onda una nuova puntata di Ballarò, il programma di approfondimento politico condotto, come ogni martedì, dal giornalista Giovanni Floris.

Molti i temi caldi che saranno affrontati nella nuova puntata di Ballarò: dalla crisi politico/economica che sta attanagliando il nostro paese fino allo scandalo scommesse nel calcio che proprio ieri ha portato in manette alcuni giocatori.


In studio, ospiti di giovanni Floris, ci saranno come sempre molte persone: il ministro della salute Renato Balduzzi, il presidente dell’IdV Antonio Di Pietro, il finanziere Francesco Micheli, Guido Crosetto del PdL, la giornalista e conduttrice tv Lucia Annunziata. E ancora, il vicesindaco di Vicenza Alessandra Moretti del PD, l’editorialista del Corriere della sera Sergio Rizzo, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. Da Genova, in collegamento, anche il sindaco di Marco Doria.

Insieme a loro Giovanni Floris discuterà sui possibili scenari futuri partendo da una domanda ben precisa: si può governare un Paese e riformare uno Stato mentre il sistema sembra andare in pezzi? Calciatori in manette e politici sempre più corrotti sono lo specchio evidente di un Paese che non funziona.

La trasmissione Ballarò continua a infilare un successo dopo l’altro: anche l’ultima puntata, andata in onda lo scorso 22 maggio, ha inchiodato davanti alla televisione 4 milioni 200 mila telespettatori per uno share del 16,2% nonostante su Rai andasse in onda la fiction dedicata a Paolo Borsellino (che ha appassionato 8 milioni 164 mila spettatori e raccolto uno share del 30,01%). In apertura, come sempre, la copertina satirica di Maurizio Crozza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>