Andrew Garfield sarà il nuovo Spider-Man

di Marina Pellegrino Commenta

Sarà questo giovane attore angloamericano a prendere il posto di Tobey Maguire (Spider-Man 1, 2 e 3 con la regia di Sam Raimi) e a vestire i panni del supereroe dei fumetti della Marvel..

Andrew-Garfield

Di notte Spider-Man, di giorno Andrew Garfield.
Sarà infatti questo giovane attore angloamericano – nato a Los Angeles da madre inglese e padre americano, dall’età di 3 anni vive in Inghilterra – a prendere il posto di Tobey Maguire (Spider-Man 1, 2 e 3 con la regia di Sam Raimi) e a vestire i panni del supereroe dei fumetti della Marvel.
Il regista del quarto capitolo della saga cinematografica dell’ Ragno, Marc Webb, di lui dice: “Ha una combinazione rara di intelligenza, spirito e umanità. Fidatevi: adorerete Andrew Garfield nei panni di Peter Parker”.


Dunque, un nuovo attore protagonista ed un nuovo regista per quest’ultimo, atteso episodio di Spider-Man a cui Tobey Maguire e Sam Raimi hanno rinunciato per motivi di sceneggiatura e tempi di ripresa.


Non si conosce, invece, ancora il titolo del nuovo film, le cui riprese dovrebbero cominciare nel prossimo mese di dicembre e la cui distribuzione sarà firmata dalla Sony Pictures (nelle sale dovrebbe arrivare il 3 luglio del 2012). James Vanderbilt ha scritto la sceneggiatura.
Un vero colpo di fortuna, per il 26enne Garfield, entrare a far parte della seguitissima saga da 2 miliardi e mezzo di dollari.
L’attore angloamericano nel 2007 ha interpretato la parte di un brillante studente in crisi nel film “Leoni per Agnelli” di Robert Redford. Per lui, altro ruolo da protagonista in “Boy A” ed altri personaggi in altri film come “L’altra donna del Re”, “Parnassus” e lo vedremo ancora negli attesi “The Social Network” e “Never Let Me Go”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>