Moreno Donadoni vince Amici 12

di Maris Matteucci Commenta

Moreno Donadoni vince Amici 12

moreno donadoni

Moreno Donadoni vince Amici 12: non c’è Greta Manuzi e relativo presunto complotto che tengano (chi non si ricorda legga qua), a trionfare nella edizione numero 12 del talent di canale 5 è il rapper della squadra bianca che sbaraglia la concorrenza e si aggiudica anche il premio della critica.

Fin dall’inizio Moreno Donadoni era sembrato essere il probabile vincitore di Amici. Moltissimi i complimenti a lui arrivati in queste puntate anche dai tre giudici di gara – Sabrina Ferilli, Luca Argentero e Gabry Ponte – con quest’ultimo, sicuramente il più competente tra i tre in materia musicale, che ha sempre sottolineato le grandi potenzialità del rapper genovese.


Che infatti non ha deluso le aspettative, arrivando dritto dritto in finale con la compagna d’avventura Greta Manuzi, cantante che nel corso della serata ha ricevuto il pieno di complimenti soprattutto da Miguel Bosé (ritornato apposta per la finalissima per sostenere i suoi allievi) il quale ha sottolineato di avere trovato Greta molto migliorata.

A vincere però è Moreno Donadoni, entrato nella scuola senza un regolare provino, come tutti gli altri, ma attraverso un canale preferenziale: segnalato alla produzione di Amici 12 perché davvero bravo. E se all’inizio questa cosa ha fatto scatenare il web, che ha trovato ingiusto il meccanismo del programma che avrebbe favorito il cantante, con il passare del tempo Moreno Donadoni ha convinto tutti grazie alle sue capacità. La vittoria, insomma, appare meritata per un ragazzo poco più che ventenne che ha dimostrato grandi qualità e che ha sempre scritto le sue canzoni, a partire da quelle che fanno parte del suo primo lavoro discografico che, uscito da un paio di settimane circa, è già tra i primi posti nelle classifiche I Tunes.

E mentre Amici12 chiude i battenti, si scaldano già i motori per la prossima edizione del talent. La prossima settimana, infatti, cominceranno i provini per Amici 13.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>