Valentin Stoica e Stefano Marletta eliminati da Amici 11

di Maris Matteucci Commenta

La seconda puntata di Amici 11 ha visto el'eliminazione di Valentin Stoica e Stefano Marletta

La seconda puntata del serale di Amici ha visto l’eliminazione di due Big e di due concorrenti dell’edizione in gara, uno per la categoria ballo e per quella del canto.

A lasciare il serale di Amici sono stati Valentin Stoica e Stefano Marletta che hanno perso al televoto rispettivamente contro Jonathan Gerlo e Carlo Alberto Di Micco.


Entrambi dispiaciuti per la fine della loro avventura nella scuola più famnosa di canale 5, Valentin Stoica e Stefano Marletta potranno comunque concorrere – pur se eliminati – all’assegnazione dei contratti che a fine programma saranno distribuiti da compagnie di ballo e case discografiche.

L’ELIMINAZIONE DI VALENTIN STOICA. La professoressa Alessandro Celentano ha messo in sfida Giuseppe Gioffrè e Jonathan Gerlo con il torinese che ha perso la sfida indossando la tanto temuta casacca nera. Luciano Cannito, poco dopo, ha messo in sfida Nunzio Perricone e Valentin Stoica: la giuria tecnica ha giudicato migliore l’esibizione del pupillo di Garrison. Al televoto – composto da Valentin Stoica e Jonathan Gerlo – ha vinto il ballerino di Pinerolo.

L’ELIMINAZIONE DI STEFANO MARLETTA. La sfida di canto invece ha visto in contrapposizione Carlo Alberto Di Micco e Claudia Casciaro: la leccese ha incontrato le preferenze della giuria esterna composta ieri sera da Sharon Stone, Simone Annicchiarico e Sabrina Ferilli. Con Carlo Alberto “a rischio eliminazione”, l’altra sfida (voluta da Rudy Zerbi) è stata quella tra Stefano Marletta e Valeria Romitelli che ha mandato al televoto il cantautore di “Rosso”, eliminato poi con il 60% dei voti contro Carlo Alberto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>